Tom's Guide è supportato dal suo pubblico. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

I forni per pizza all'aperto sono diventati sempre più popolari dopo la pandemia. Sembra che la maggior parte delle famiglie ora ne abbia uno: dopotutto, il cortile è diventato il punto di riferimento di tutti per oltre un anno, quindi abbiamo dovuto sfruttarlo al meglio. Sebbene i forni per pizza siano in circolazione da molto tempo, sono stati reintrodotti come un nuovo e affascinante apparecchio di cottura, alcuni con il vantaggio di design portatili. Sembra che la maggior parte di noi ami l'idea di fare anche le nostre pizze, quindi siamo felici di fare spazio per una.

I forni per pizza possono essere divertenti da usare e sono un metodo di cottura veloce e delizioso per te o per gli ospiti. Tuttavia, con l'aumento della popolarità arriva l'aumento dei rischi di incendio, soprattutto per coloro che sono nuovi ai forni per pizza. Ecco una guida per assicurarti di utilizzare il tuo forno per pizza in modo sicuro e corretto.

  • Dai un'occhiata al i migliori termometri per carne proprio adesso 
  • Ecco come pulire un forno

Come può un forno per pizza provocare un incendio?

  • Esterno caldo — Anche se sono isolati, la maggior parte dei forni per pizza ha un esterno in metallo, il che significa che all'esterno diventa molto caldo, soprattutto quando si considera che il forno deve raggiungere una temperatura interna di almeno 450 ° F per la cottura delle pizze - e molti sono progettati per raggiungere temperature da 900 a 1,000º. Questo può facilmente diventare un pericolo di incendio per qualsiasi ramo vicino o materiale infiammabile che capita di catturarlo o essere soffiato dentro di esso.
  • Condizioni ventose — Alcuni forni per pizza non sono progettati per essere utilizzati in condizioni ventose, quindi vale sempre la pena controllare il manuale prima di iniziare a utilizzarlo. Il vento può alimentare il fuoco in alcuni modelli, aumentando la temperatura interna. Il vento potrebbe anche far saltare un forno per pizza se non fosse stabile.
  • Cattivo posizionamento — Soprattutto, il forno per pizza deve essere stabile e sicuro, lontano dalle pareti della tua proprietà o da materiali infiammabili. Se cade durante l'uso, può essere un grave rischio di incendio e sicurezza. Deve essere posizionato all'esterno, non in garage o in cantina. Oltre a rappresentare un pericolo di incendio, i gas di scarico devono essere adeguatamente ventilati. Alcuni forni per pizza possono essere utilizzati all'interno, ma se il tuo non è progettato per questo, non farlo.
  • Assemblaggio scadente — La maggior parte dei forni per pizza viene fornita completamente assemblata, tuttavia alcuni dovranno essere assemblati all'arrivo. Assicurati di seguire accuratamente le istruzioni e, se necessario, asciuga il forno per pizza prima del primo utilizzo. Se un forno per pizza non è assemblato correttamente, non sarà strutturalmente solido e potrebbe vacillare lungo la linea, provocando un incendio. Se stai pensando di acquistare un forno per pizza, assicurati di controllare la descrizione del prodotto per assicurarti che sia premontato.
  • Scarsa attenzione - Non lasciare mai il tuo forno per pizza incustodito una volta in uso. Dovresti anche tenere d'occhio i bambini piccoli e gli animali domestici.
Ooni Fyra Forno per pizza da esterno portatile da 12 pollici
(Credito immagine: Ooni)

Suggerimenti per la sicurezza del forno per pizza

Sia che tu possieda già un forno per pizza, sia che tu stia cercando di acquistarne uno per la prima volta, ci sono alcune misure che puoi prendere per renderlo più sicuro:

  • Prendi in considerazione l'acquisto di uno con un corpo resistente al calore - Ciò contribuirà a controllare la temperatura esterna e ridurre le ustioni. Alcuni sono addirittura dotati di un involucro in silicone che riduce drasticamente la temperatura dell'involucro, come il Gozney Rockbox ($ 499 da Amazon).
  • Leggere il manuale, in particolare la sezione sulla sicurezza all'inizio — Potrebbe essere in caratteri piccoli e difficile da leggere, ma questa sezione è essenziale.
  • Posizionalo e installalo correttamente - Dovrebbe essere ad almeno 10 piedi di distanza dalla tua proprietà e non dovrebbe essere vicino a oggetti infiammabili, come stendibiancheria o recinzioni. Inoltre, non dovrebbe esserci nulla direttamente sopra di esso, inclusi gazebo, linee elettriche o rami sporgenti.
  • Assicurati che sia stabile e sicuro, con spazio per la ventilazione — Se hai intenzione di spostarlo, dovresti farlo solo una volta che si è completamente raffreddato. Potrebbe essere necessario proteggerlo anche dal vento, se necessario.
  • Mantieni il controllo della sua manutenzione — Puliscilo tra un uso e l'altro, inclusa la rimozione della cenere se stai usando un forno per pizza a legna. Aspetta che le ceneri si siano completamente raffreddate prima di farlo.
  • Usare guanti isolanti — fallo ogni volta che maneggi il tuo forno per pizza, anche quando pensi che sia freddo. Questo ti proteggerà da ustioni impreviste.
  • Spegni il gas — Infine, se utilizzi un forno per pizza a gas, assicurati di spegnere il gas e di riporlo correttamente quando non lo usi. Dovresti anche ispezionare sempre i tubi tra un uso e l'altro per assicurarti che non ci siano usura o danni. Se ne noti qualcuno, non dovresti usare il tubo e dovresti sostituirlo immediatamente.
Ooni Fyra Forno per pizza da esterno portatile da 12 pollici
(Credito immagine: Ooni)

I forni per pizza sono sicuri?

Sì! Se segui le istruzioni di sicurezza, cucinare nei forni per pizza può essere sicuro oltre che divertente e offrire risultati deliziosi. Le pizze cotte in un forno per pizza avranno anche un aspetto più tradizionale e un sapore molto migliore di una pizza cotta in padella. Avrà un sapore affumicato che solo un forno per pizza produrrà.

Ho bisogno di un permesso per il mio forno per pizza?

Le leggi variano a seconda dello stato e della contea, tuttavia dovresti controllare le regole del governo locale poiché potresti aver bisogno di un permesso per il tuo forno per pizza. Anche se il tuo comune lo consente, dovresti anche verificare con l'Associazione dei proprietari di abitazione poiché anche questi possono richiedere una licenza.

Se sei interessato all'acquisto di un forno per pizza, guarda questo spazio: li stiamo testando mentre parliamo!

  • Di più: Ecco le le migliori grigliate si può comprare 
  • Questo forno per pizza mi ha cambiato la vita
  • Recensione forno smart Breville Pizzaiolo
Katie Mortram
Katie Mortram

Katie si occupa di tutto ciò che riguarda la casa, dagli elettrodomestici da cucina agli attrezzi da giardinaggio. Si occupa anche di prodotti per la casa intelligente, quindi è il miglior punto di contatto per qualsiasi consiglio per la casa! Ha testato e recensito gli elettrodomestici da cucina per oltre 6 anni, quindi sa cosa cercare quando si trova il meglio. La sua cosa preferita da testare deve essere la planetaria, dato che ama cuocere nel tempo libero.

Ottieni accesso istantaneo alle ultime notizie, alle recensioni più interessanti, alle fantastiche offerte e ai suggerimenti utili.

Grazie per esserti iscritto a Tom's Guide. Riceverai a breve un'email di verifica.

C'era un problema. Perfavore ricarica la pagina e riprova.

Inviando i tuoi dati accetti il Termini & Condizioni e politica sulla riservatezza e hanno 16 anni o più.